Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
 

Comunicato stampa N° 576 del 6/12/2016

Lavorazione carni, Muzzarelli convoca il tavolo
Confronto deve proseguire, superare le tensioni"

Per fare il punto della situazione nel settore della lavorazione delle carni, la Provincia di Modena ha convocato giovedì 15 dicembre, nella sede dell'ente, il tavolo composto tutti i soggetti interessati, attivato nei mesi scorsi sui problemi del comparto.

Come sottolinea Gian Carlo Muzzarelli, presidente della Provincia di Modena, «affronteremo le problematiche connesse con le recenti tensioni in alcune aziende del settore che hanno riproposto il tema delle conseguenze del ricorso massiccio a personale di cooperative esterne in appalto, per svolgere mansioni interne alle aziende. Un problema che stiamo affrontando da alcuni mesi nel tavolo istituzionale creato proprio per avviare un confronto tra le parti interessate che deve proseguire con responsabilità».

Per Muzzarelli occorre quindi «superare le tensioni riprendendo il dialogo nell'interesse se vogliamo garantire corretti rapporti tra le parti, i diritti dei lavoratori e la competitività di un settore fondamentale nell'economia modenese».

Nei precedenti incontri del tavolo la Provincia aveva individuato anche la necessità di un impegno per una definizione nazionale di regole puntuali e la vigilanza per avviare percorso virtuoso riportare alla normalità questo settore così importante per l'economia modenese.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
6/12/2016
Numero
576
Ora
10
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: martedý 6 dicembre 2016
data di modifica: mercoledý 7 dicembre 2016