Uffici

Compiti e funzioni

Salta il menù di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Compiti e funzioni

Le Consigliere/i intraprendono ogni iniziativa utile per il rispetto del principio di non discriminazione e per la promozione delle pari opportunità dei lavoratori e delle lavoratrici:

  • rilevando le situazioni di squilibrio di genere, al fine di svolgere funzioni promozionali e di garanzia contro le discriminazioni;
  • promuovendo progetti di azioni positive anche attraverso l’individuazione delle risorse comunitarie, nazionali e locali finalizzate allo scopo;
  • promuovendo la coerenza della programmazione delle politiche di sviluppo territoriale rispetto agli indirizzi comunitari, nazionali e regionali in materia di pari opportunità;
  • sostenendo le politiche attive del lavoro, comprese quelle formative, sotto il profilo della promozione e realizzazione di pari opportunità;
  • promuovendo l’attuazione delle politiche di pari opportunità da parte dei soggetti pubblici e privati che operano nel mercato del lavoro;
  • collaborando con le Direzioni regionali e provinciali del lavoro al fine di individuare procedure efficaci di rilevazione delle violazioni alla normativa in materia di parità, pari opportunità e garanzia contro le discriminazioni, anche mediante la progettazione di appositi pacchetti formativi;
  • diffondendo la conoscenza e lo scambio di buone prassi e attività di informazione e formazione culturale sui problemi delle pari opportunità e sulle varie forme di discriminazioni;
  • verificando i risultati della realizzazione dei progetti di azioni positive previste dal Codice per le Pari Opportunità;
  • fungendo da collegamento e collaborando con gli Assessorati al lavoro e con gli Organismi di parità degli Enti locali.
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Agenzia Regionale per il Lavoro
··› Ambito Territoriale di Modena
Proprietà dell'articolo
data di creazione: giovedì 27 novembre 2014
data di modifica: giovedì 27 novembre 2014