Temi

Facciamo il punto...

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Osservatorio sul Mercato del Lavoro

Facciamo il punto....Marzo 2014

Le ultime considerazioni sull'andamento del mercato del lavoro della Provincia di Modena e i dati aggiornati sulle ore di cassa integrazione autorizzate

Gli indicatori fondamentali dell’economia non prefigurano un pronto e certo ritorno alla crescita del mercato del lavoro pur in presenza di deboli segnali sul piano economico.  La ripresa, secondo le principali analisi di contesto e previsionali, non interesserà il 2014 ma l’anno successivo quando tuttavia le stime di crescita sono caratterizzate da segnali deboli per quanto riguarda l'occupazione. 

La situazione economica della provincia di Modena non si caratterizza ugualmente per un quadro favorevole. Sono in ripresa gli indicatori sulla situazione economica, con una nota di continuità data dal posizionamento sui mercati esteri da quale provengono indicazioni di proseguo della crescita delle vendite e degli ordinativi in prospettiva.

In questa situazione il mercato del lavoro, dopo la debole ripresa del 2011, nel 2012 ha aperto una nuova fase di crisi occupazionale e di contrazione dei posti di lavoro proseguita anche nel corso del successivo anno. Oggi siamo di fronte ad una situazione di attenuazione dei fenomeni di diminuzione dei posti di lavoro ma ugualmente in una fase di stallo tale per cui la ripresa delle assunzioni appare ancora debole.

La lettura delle prospettive del mercato del lavoro da qui in avanti passa attraverso la lettura del quadro degli ammortizzatori sociali.  Se da un lato si conferma come dall’avvio della crisi il ruolo degli ammortizzatori sociali sia stato importante quale sostegno al mercato del lavoro, per contro la lettura dei dati fa presagire un non pronto ritorno alla ripresa del mercato del lavoro nel breve periodo.Sono numerose ancora oggi le procedure di cassa integrazione straordinaria aperte, pari ad 83 per la precisione a Marzo 2014, per un numero di lavoratori pari a oltre 4.600.

L’analisi di questi dati, assieme alla situazione di debolezza e incertezza della ripresa, porta a prospettive di ulteriori uscite dal mercato del lavoro nella fase di termine delle procedure di sostegno attraverso gli ammortizzatori sebbene il fenomeno sia in attenuazione.

All’interno della cornice di inquadramento del mercato del lavoro, si confermano alcuni fenomeni specifici che stanno interessando tutto il percorso della crisi. Il riferimento è in particolare ad uno degli 'estremi' del mercato del lavoro sul piano delle fasce d’età: ovvero alle difficoltà di ingresso dei più giovani in virtù della debolezza della domanda della domanda e delle difficoltà di ricambio generazionale nel mercato del lavoro.

Documentazione allegata

Allegati

I dati sul mercato del lavoro - Marzo 2014
Le statistiche sul mercato del lavoro sino a Marzo 2014
data dell'ultimo aggiornamento: martedý 25 novembre 2014
Aggiornamento_MDLModena_Marzo2014.xls (271Kb)
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Agenzia Regionale per il Lavoro
··› Ambito Territoriale di Modena
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: martedý 25 novembre 2014
data di modifica: martedý 25 novembre 2014