Temi

Editoria elettronica

Salta il menù di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Osservatorio sul Mercato del Lavoro della Provincia di Modena

Giugno 2010 n°14

Dati 2009 e primo trimestre 2010

Immagine corrente

L’Osservatorio sul Lavoro ci consegna una situazione critica, all’insegna di una marcata fl essione del mercato nella nostra provincia. Nel corso del 2009 la provincia di Modena ha perso il 2,4% dei suoi addetti con livelli di disoccupazione, pari ad oltre il 6% in chiusura d’anno secondo le stime provinciali, che testimoniano in maniera inequivocabile il momento storico del lavoro che la nostra provincia sta vivendo.

È una crisi che coinvolge prettamente il sistema produttivo provinciale, la nostra industria in particolare, che tuttavia non sta risparmiando anche i comparti che ruotano attorno alla manifattura.

La meccanica, nella totalità dei suoi segmenti, l’industria dei trasporti e il mondo della ceramica stanno subendo in misura più ampia la crisi economica in atto. Siamo di fronte ad un mercato del lavoro dove è diffi cile intravedere qualche eccezione rispetto alla regola che vede una contrazione dei posti di lavoro, più o meno sensibile, in tutte le nostre fi liere di produzione.

Eccezioni che riguardano unicamente l’industria alimentare, che sta reggendo alla crisi economica e confermando in buona sostanza i propri addetti; il turismo che si caratterizza per una buona vivacità da parte della nostra rete di alberghi e ristoranti; la sanità che sta gradualmente accrescendo il proprio peso nel mercato del lavoro; i servizi alla persona che vivono una situazione relativamente favorevole rispetto a quanto messo in luce negli altri settori.

Sono queste in sintesi gli esiti che emergono dalle valutazioni provinciali in merito alle dinamiche dei posti di lavoro presso le unità locali del nostro territorio. Per la prima volta, infatti, l’Osservatorio sul Mercato del Lavoro fa leva su una nuova metodologia di analisi, utilizzata per la prima volta in via sperimentale dal Servizio Politiche del Lavoro, che ha per obiettivo l’individuazione degli addetti in forza presso le unità locali.

Se la chiusura del 2009 ci aveva consegnato qualche segnale di ottimismo in merito alla ripresa nella nostra economia, con l’avvio di una fase di discesa meno drammatica dei livelli di attività, l’apertura del 2010 non da dato adito ancora a speranze concrete di riassetto del mercato del lavoro nel breve periodo. Siamo di fronte ad un mercato del lavoro all’insegna della fragilità dove alle ancora fi oche prospettive di crescita si associa il tema della disoccupazione che continua ad ampliarsi seppur con ritmi meno elevati rispetto al 2009.

Le prospettive del mercato del lavoro, con riferimento in particolare alla disoccupazione, sono all’insegna di un cambiamento della situazione del ricorso agli ammortizzatori sociali. L’attuale fase di utilizzo delle ore di cassa integrazione testimonia, infatti, di una situazione dove al ricorso alle forme di sostegno ordinarie, che rimane elevato e che testimonia di una diffi coltà ad invertire una fase congiunturale dove prevale ancora l’abbattimento dei livelli di attività delle imprese, si somma una prospettiva di vera e propria diffi coltà strutturale. Questo aspetto è motivato da un crescente ricorso alle ore di integrazione straordinaria che, oltre a crescere con ritmi importanti dalla seconda metà del 2009, negli ultimi mesi hanno superato le ore di integrazione ordinaria.

In presenza di livelli di attività che si mantengono su livelli di attività contenuti si  prevede infatti un diffi cile rientro di molti lavoratori all’interno degli organici aziendali nei prossimi mesi. L’onda della disoccupazione si allungherà ancora al di la della ripresa più o meno concreta della nostra economia spingendo il tasso di disoccupazione della nostra provincia su livelli diffi cilmente rintracciabili nella storia di questo sistema produttivo e del lavoro.

Scheda informativa

Scheda informativa per "Giugno 2010 n°14"
Tipologia
Pubblicazione
A cura di
Servizio Politiche del Lavoro
Data di pubblicazione
Giugno 2010, Modena
Numero
14
chiusura della tabella

Documentazione allegata

Documenti

Osservatorio n.14 2010
Dati 2009 e primo trimestre 2010
data dell'ultimo aggiornamento: martedì 25 novembre 2014
201006-Osservatorio-14.pdf (1737Kb)
Presentazione
Slide di presentazione
data dell'ultimo aggiornamento: martedì 25 novembre 2014
201006-Osservatorio-14-Presentazione.pdf (237Kb)
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Agenzia Regionale per il Lavoro
··› Ambito Territoriale di Modena
Proprietà dell'articolo
data di creazione: martedì 25 novembre 2014
data di modifica: martedì 25 novembre 2014