Documenti

Normativa

Salta il menù di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Documenti | · Normativa

Intesa
Delibera di Consiglio Provinciale n. 112 del 18/07/2007

Intesa tra Regione Emilia-Romagna e Provincia di Modena in ordine al Programma Provinciale 2007 – 2009 per il sistema integrato dell’istruzione, della formazione professionale, dell’orientamento e delle politiche del lavoro

Il territorio provinciale modenese attraversa da circa un decennio una fase di significativo sviluppo demografico; dal 1995 al 2005 si è registrato infatti un incremento della popolazione del 9,1%, con valori anche notevolmente superiori alla media per i comuni prossimi al capoluogo e per numerosi comuni dell’area nord e della prima fascia collinare.

Tale incremento è in sostanza dovuto al saldo migratorio, dal momento che solo negli ultimi due anni il saldo naturale è ritornato, per pochi decimi di punto, al di sopra dello zero, dopo oltre un trentennio di saldi negativi.

Il saldo migratorio nel periodo 2003-05 ha registrato un rallentamento significativo (da +14,6% nel 2003 a +7,9% nel 2005), con valori inferiori alla media regionale (10,5% nel 2005).

La componente straniera della popolazione ha raggiunto nel 2005 una media provinciale pari all’8,3%, ma con punte superiori al 10% per diversi comuni dell’area nord e della prima fascia collinare.

Anche se il fenomeno migratorio appare ora meno intenso rispetto ad altre province emilianoromagnole, Modena resta al secondo posto in regione per la presenza di cittadini stranieri, e le politiche di accoglienza e integrazione socio-lavorativa, a fronte di tali dati, rappresentano una evidente priorità.

Particolarmente rilevante il fenomeno del cambiamento di composizione interna alla componente straniera della popolazione, dove la tradizionale prevalenza dei cittadini provenienti dall’Africa mediterranea e settentrionale (33,3% del totale delle presenze nel 2005) è ormai avvicinata dalla presenza Europea (32,7%), con una componente asiatica (18,9%) ormai largamente superiore a quella africana occidentale (10,8%).

Questo cambiamento ha anche ridotto il forte differenziale di genere del fenomeno migratorio, non tanto per i crescenti ricongiungimenti, ma per il fenomeno dell’immigrazione senza coniuge di donne provenienti dall’est europeo (nel 2005 si contano 116 maschi immigrati ogni 100 donne).

Circa un quarto degli stranieri è minorenne.

Scheda informativa

Scheda informativa

Tipologia

Intesa

Numero della Norma

112

Data emanazione

18/07/2007

chiusura della tabella

Documentazione allegata

Normativa

Delibera di Consiglio Provinciale n. 112 del 18/07/2007
Intesa tra Regione Emilia-Romagna e Provincia di Modena in ordine al Programma Provinciale 2007 – 2009 per il sistema integrato dell’istruzione, della formazione professionale, dell’orientamento e delle politiche del lavoro
data dell'ultimo aggiornamento: martedì 17 marzo 2015
collegamento a pagina/file scaricabile da una pagina/sito esterno
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Agenzia Regionale per il Lavoro
··› Ambito Territoriale di Modena
Proprietà dell'articolo
data di creazione: mercoledì 26 maggio 2010
data di modifica: martedì 17 marzo 2015